mercoledì 5 dicembre 2007

Emergenza pirobutirro



ci sono rimasto male. Stamani, quando ci sono passato davanti in bici per andare a lavoro, ho visto il cartello affittasi, l'insegna già levata, mi sono preoccupato.


Non tanto per il locale ma per l'economia del centro di Pistoia. Anche se il locale non mi piaceva molto (era decisamente sui generi) era importante la sua presenza. Bisogna ricordare che ogni anno per "letteraria" era l'unico locale privato che forniva spazio alle iniziative della rassegna letteraria pistoiese.


Poi mi è venuto subito in mente che, se il livello di gradimento, o meglio ancora di accoglienza e vitalità fosse una formula, o meglio un prodotto, sicuramente un fattore sarebbe il numero dei locali presenti, calando cala anche "l'offerta di divertimento" e quindi il livellod i gradimento di una città.

1 commento:

Gi@como ha detto...

Ehi, un modo perchè non chiudano i locali a cui teniamo c'è... entrarci ogni tanto :)