martedì 24 agosto 2010

Appennino bolognese - Balzi dell'ora, corno alle scale, lago Scaffaiolo e cascate del Dardagna






Come di consueto, brevissimo report della sgambata del sabato mattina sull'Appennino Bolognese nel parco del Corno alle scale.
Purtroppo il tempo non era dei migliori, nebbione in quota, caldo umido e assenza di vento facevano prevedere una gita senza grandi panorami, e così è stato, però i "balzi dell'ora" (vedi foto con nebbia) meritano di essere sempre fatti, per la loro caratteristica di pseudo arrampicata (parolone) che rende divertente l'ultimo tratto prima di arrivare alla croce del Corno alle scale. Non è un sentiero difficile sull'asciutto, su roccia bagnata e neve la questione può essere un po' più complicata e quindi lo sconsiglierei ai meno esperti.
Partenza ore 7.30 da Pistoia, arrivo presso il parcheggio del Cavone (parco del Corno alle scale) alle ore 9.15 a quota 1377 m, con colazione lungo la strada (la Porrettana). Imbocco del sentiero 337 fino alla cima a quota 1931 m, direzione lago scaffaiolo lungo il sentiero 00. Dal lago scaffaiolo abbiamo seguito la strada sentiero che porta fino alla malga "la polla", seguendo il sentiero 333A siano arrivati fino alle cascate del Dardagna (vedi foto) per sosta panino. Alle 15.30 eravamo di nuovo al parcheggio del Cavone. Totale di 12,5 Km con un dislivello di 680 metri, per tutti.

14 commenti:

petrolio ha detto...

oh che bella sgambata! mi sembra di aver fresco nell'anima! :)

clau ha detto...

Concordo,questi paesaggi riempiono il cuore con la straordinaria bellezza della natura!
Ottimo post!
Saluuuti!

Ruz ha detto...

Petrolio, ti assicuro che è per tutti, ma soprattutto, nelle giornate di bel tempo, davvero molto spettacolare.

Ruz ha detto...

Clau, le cascate sono praticamente sconosciute ai più nonostante siano davvero molto belle e nemmeno troppo difficili da raggiungere (non guardare che io per arrivare a milano sono passato da palermo...).
Grazie!

balpa ha detto...

interessante come giro. mi sa che un giorno ci potremmo incontrare da quelle parti. tu che risali l'appenino da un lato e io dall'altro. pooooi, sosta panino e due chiacchere prima di ripartire. bei posti e belle foto.

Chiara ha detto...

Bellissime le foto con le cascate!
Il verde delle foglie sottostanti rende tutto ancora più suggestivo!
Very good Ruz!!

P.s. Hai fatto il giro lungo?
(mi ricorda Palermo-Milano solo andata! ;))

toupie ha detto...

wow... voglio andare lassùùùù

belle ruz..

bacio

Kylie ha detto...

Che bravo!
Belle le foto...

Un abbraccio

elena quella di londra ha detto...

caldo caldo fresco fresco freddo fresco caldo caldissimo.
firenze futa raticosa bologna
basso alto basso

non ho foto. faccio diagrammi di parole

Ruz ha detto...

Balpa ho già in mente il piano... Potremmo fare un blog raduno con pranzo al lago scaffaiolo!!!!

Ruz ha detto...

Grazie chiara, l'ho fatte con il telefonino... Quando vado in montagna preferisco prendere la strada più lunga ma restare leggero ;-)

Ruz ha detto...

Toupie organizziamo un blog raduno, ho già il piano

Ruz ha detto...

Kylie mi sei mancata

Un bacio

Ruz ha detto...

Elena faceva caldo anche sulla futa??? Hai reso bene l'idea... Come sempre

A presto cara