sabato 1 gennaio 2011

buoni propositi

Anno nuovo, quindi tempo di bilanci e buoni propositi.

Partiamo dai bilanci.

Negativo o positivo? risposta "non lo so", ho solo scoperto, sulla mia pelle, che ci si abitua a tutto anche a fare i cani randagi, e quest'anno ne è stata la consacrazione.

Buoni propositi.

Essere coerente nella mia incoerenza.
E quindi, visto il punto sopra, essere onesto, soprattutto con me stesso.
Voglio fare meglio dello scorso anno, ovvero:
se sono stato cattivo con qualcuno, voglio riuscire ad essere cattivo non solo con questo qualcuno ma anche con qualcun'altro, se ho fatto soffrire, voglio far soffrire di più, ma voglio essere in pace con me stesso e non con gli altri.
Non ho la minima intenzione di rimettere nella propria custodia i cd e di rifare il letto.
Ho fatto la scelta autonoma, molti anni fa, di farmi indottrinare, di seguire un credo che insegna ad amare chi non ti ama, perchè amare chi già lo fa, in effetti, è troppo facile, bene, siccome non riesco a fare bene né l'una (amare chi mi odia) né l'altra cosa (amare chi ama), voglio cominciare a fare un po' come mi pare. Non che no lo facessi, sia ben chiaro, ma non voglio minimamente fare l'ipocrita e far finta di esser felice nel fare l'elemosina, non parlare di sesso in pubblico perchè sennò ci si scandalizza, e sentir dire "Cos'ha combinato Ruz??? mi sembrava proprio un bravo ragazzo...".
Voglio continuare a prendere per il culo il mio collega che impiega 8 ore per fare un lavoro in cui io impiego 5 minuti, e spero che non impari mai perchè almeno io continuerò a lavorare 5 minuti al giorno e nelle altre 7 ore e 55 minuti continuerò a prenderlo per il culo.
Voglio continuare a prendere per il culo i miei capi inconcludenti che lasciano a me le decisioni, ed io voglio continuare, puntualmente, ad alzare le mani chiedendo la loro parte di stipendio (loro son pagati per decidere, se non decidono mi danno la porzione di stipendio relativa). Voglio continuare a brontolare e ad esser polemico facendo la vittima, lamentandomi che non mi danno l'aumento (nonostante le sceneggiate descritte prima), mentre il mio compagno di scrivania, pur facendo meno di me, prende, preciso preciso, il doppio di me (cioè tutti i mesi la mia tredicesima) in quanto amico intimo di un attuale ministro del governo. Voglio continuare ad essere iscritto al sindacato, criticandolo aspramente, strappare la delega in faccia ad un sindacalista venduto, farmi promettere la categoria da un altro sindacato e, una volta presa, ritornare a militare nel primo.

Non è una catena, non vi preoccupate.

Buoni propositi a tutti.

20 commenti:

ecudiélle ha detto...

finalmente anche tu sei diventato uno stronzo

Ruz ha detto...

vediamo di mettercela tutta

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Mi fai sorridere. Ma sono con te, ti auguro davvero che tu riesca a realizzare i tuoi "buoni propositi"...e poi ti dirò di più, a me gli stronzi come te, se stronzi si possono chiamare...mi piacciono un sacco! :)

Dona Flor ha detto...

Oh mamma... Ruzzy!!! Dopo questo... beh... dopo questo che hai scritto... sei ancora più simpatico!
Felice 2011, che il nuovo anno ti porti TUTTO ciò che desideri di più e veramente! :)

Ruz ha detto...

Marty difatti, penso proprio di non esserlo è per questo che mi sono prefisso questi buoni propositi. Più che altro non sopporto più i mostri che stanno dietro le famiglie del mulino bianco

Ruz ha detto...

Cara Dona, lo sai meglio di chiunque cosa desidero davvero. Auguroni!

Calzino ha detto...

amen

Ruz ha detto...

Calzì... Cosa ti vuoi aspettare da uno che è nato il 27... Il numero dei cornuti...

stressa ha detto...

Ogni tanto incavolarsi fa bene, finalmente qualcuno che non vuole diventare più buono...! :)

Ruz ha detto...

Stressa davvero! non se ne può più! vogliono essere più buoni e poi fanno tutto quello che ho scritto nel post

Dona Flor ha detto...

Lo so.. lo so... mio caro amico! E, finalmente, manca davvero poco per esaudire il tuo desiderio! Un abbraccio :)

BitterHoney ha detto...

Beh, allora...impegnati per realizzarli, che siano buoni o meno buoni fa nulla, sono tue decisioni ;)

Buon anno Ruz!!

Calzino ha detto...

ma tu sei buono, non sei credibile in questa veste finto-incazzo...

Ruz ha detto...

Dona SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ruz ha detto...

Bitter non ce la farò mai, auguri anche a te

Ruz ha detto...

Calzì mi hai scoperto

Chiara ha detto...

No Ruz, non diventare stronzo anche tu, o almeno diventa stronzo ma resta simpatico!

Ruz ha detto...

AHAHAH tranquilla Chiara, non ce la farò

Occhi di Notte ha detto...

La dottrina cristianica impostata nei catechismi non centra nulla con la realtà del emssaggio e ha fatto tantissimi danni.... condivido ogni tua parola

Ruz ha detto...

Occhi di notte, grazie della visita