martedì 26 aprile 2011

Habemus papam

Per Pasqua sono andato a vedere Habemus Papam. Sarò breve: lo consiglio tutti.

E' un film in stile Moretti quindi grottesco e divertente, un Papa indeciso ed uno psicologo (per gli addetti ai lavori una contraddizioni in termine) non credente.

Sinceramente non ho capito, ma forse perchè non lo concepisco, come un giornale possa vietare di guardare un film del genere, che non offende nessuno ma semplicemente dissacralizza (forse è un termine che non esiste) un istituto oramai secolare come il Vaticano e i suoi cardinali, intoccabili servitori del gregge.

Indipendentemente dal vostro credo non rimarrete né delusi né annoiati.

5 commenti:

Chiara ha detto...

Heilà Ruz!
Mi hai convinta: lo guarderò, (forte, tra l'altro, dei tuoi precedenti consigli in quanto a film)

Ruz ha detto...

Chiara, questa volta è davvero troppo facile, ti divertirai

Kylie ha detto...

Ero curiosa di vederlo...

Un bacione e buona giornata!

Ruz ha detto...

Fai bene a vederlo Kylie!

BitterHoney ha detto...

Avevo una mezza idea di vederlo...maa penso che lo farò in straming *per il cinema in quest'ultimo periodo sono per il risparmio*