giovedì 29 novembre 2007

Evasione fiscale



Ho appena concluso un corso di formazione finanziato da finmeccanica, titolo "economics d'impresa".


Praticamente ho capito (forse ho troppe pretese) che:

  1. le tasse le pagano solo i lavoratori dipendenti
  2. i bilanci delle aziende servono per capire se produci utile e, per definizione, sono falsi (il perchè ve lo spiego al punto successivo)
  3. anche se hai un utile (n breve: i tuoi costi + le tasse sono minori del tuo fatturato) puoi fallire
  4. ne deriva che se hai un buon flusso di cassa (che non compare a bilancio) campi, ed il flusso di cassa è in breve l'utile meno le tasse moltiplicato per il prodotto di quello che l'azienda possiede con un fattore K, detto WACC, fornito dai maggiori analisti mondiali (morgan ecc).
Non vi sto a spiegare come si ricava il WACC perchè è un casino, però in ultima analisi ed estremizzando ne deriva che:
  1. il mondo si regge su una bolla di sapone
  2. se l'analista che fornisce il WACC è la stessa persona che redige un bilancio della società di appartenenza, tale società non fallirà mai.
  3. siccome tutti si sono uniformati a questo sistema (globalizzazione), il futuro di ognuno di noi dipende da un analista finanziario, seduto comodamente dietro la scrivania di una banca, che fornisce ogni 15 giorni qualche numero al "sole 24 ore".
  4. gli analisti finanziari sono gli uomini in assoluto che ricevono più inviti a cena.
  5. per natale chiederò a Babbo Natale che da grande voglio fare l'analista finanziario

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Le bolle prima o poi scoppiano...e allora sono cazzi....

zeroman ha detto...

qualcuno mi insegna a tenere un orto? direi che si avvicina il momento in cui sara' necessario...