martedì 20 luglio 2010

naufraghi

ruberei
tutto quello che vedi

il cielo ruberei
le stelle ruberei

ed anche se
per me non è bello

non importa

nemmeno a me

se per te
volare

è

anzi
non sono io

se questa
per te
è la felicità

ti vestirei d'angelo
e
lascerei
queste mani
che

naufraghe

si allontanano

e sarà anche la mia

24 commenti:

Andrea Cobain ha detto...

sai, Dil si divertirebbe un mondo, con questa composizione...

Ruz ha detto...

l'ho scritta pensando a lui :-)

Andrea Cobain ha detto...

davvero?!?

Ruz ha detto...

ha i capelli castani a caschetto, gli occhiali e delle belle labbra?

Andrea Cobain ha detto...

mmno...

Ruz ha detto...

mi sembra uno sportivo, non se la prenderà :-)

elena ha detto...

spremute di cuore?

Ruz ha detto...

dici?

forse sono adii

Simona ha detto...

Ruz, qualche anno fa al Maurizio Costanzo Show si è presentato un tipo che sosteneva di conoscere un metodo anti stress efficacissimo, adatto a chi all'improvviso si trova soffocato da un pensiero.
Anche se sembra una cazzata colossale ti assicuro che sul momento almeno quattro risate te le fai! Dunque...devi mettere la lingua tra i denti, CONTEMPORANEAMENTE allargare le narici, e SEMPRE CONTEMPORANEAMENTE fare gli occhi storti e cercare di muovere le orecchie! ........Hai ragione viene da ridere solo a pensarci però provaci!
Io lo faccio spesso per scaricarmi e far ridere mio marito...e non sono matta! Per il momento!
A presto,
Simona

Ruz ha detto...

grazie Simo!!!!!

ma non mi sembrava così triste... lo è?

Chiara ha detto...

Non è triste! E' bellissima!
A chi l'hai dedicata?

Simona ha detto...

No, non è triste, mi è piaciuta moltissimo, mi dispiace non avertelo scritto nell'altro messaggio.
Mi è piaciuta veramente!

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Ruz sei fenomenale.

Ruz ha detto...

Chiara,

niente nomi o cognomi, è dedicata ad una persona che per essere felice ha bisogno di non aver nessun contatto con me, siccome voglio la sua felicità più della mia, cercherò in tutti i modi di assecondare questa sua volontà.

Ruz ha detto...

Simo grazie

Ruz ha detto...

Martina, sei sicura?

Chiara ha detto...

Già da quello che hai scritto si capiva che era una persona a cui tieni, ma ora, dalla tua risposta, mi rendo conto che per te è un po' come, non so... Una divinità?
(naturalmente in senso positivo).

Sei stato capace di mettere da parte te stesso per dimostrarle il tuo affetto nei suoi confronti.
Che sentimenti nobili

Ruz ha detto...

chiara, nessun sentimento nobile, per carità!!! Voglio, volevo, solo il massimo. Missione fallita

balpa ha detto...

anteporre la felicità di un'altra persona alla propria si chiama Amore con la A maiuscola.
hai ottenuto la sua felicità standole distante, eppure non è proprio questo quel che vuoi. se guardi dentro di te, bene, forse quel che vuoi è vederla si felice, ma con te accanto. quel che hai ottenuto ora sembra un compromesso che ti va stretto. non smettere di lottare per la persona che ami.

Ruz ha detto...

paolo, non voglio contraddirti ma mi sembra un tantinello esagerata come constatazione. Semplicemente voglio che lei stia bene e sia felice, se é questo quello che voglio, e contemporaneamente la mia presenza non può garantire la sua felicità, mi devo fare da parte. Preferisco saperla felice e vederla sorridere.

balpa ha detto...

quello che dici è molto bello. lei dovrebbe essere felice per l'atteggiamento che hai deciso di tenere.
un abbraccio.

Ruz ha detto...

balpa questo non lo so ma spero proprio di si, era bellissimo sentire le sue risate, preferisco ricordarla così

petrolio ha detto...

belli i versi e bellissima la tua spiegazione! tu sai o pensi di sapere, e hai ragione una persona che sa amare così merita rispetto e felicità pari a quella che regala!

Ruz ha detto...

dici?

grazie Petrolio