giovedì 15 luglio 2010

non è bastato

Ho bucato questa zattera
con il peggio di me

Non é bastato
il tempo

Non é bastato
il silenzio

Non sono bastate
le scuse
i chilometri
i perdoni

Niente é bastato
perché questa barca
spersa
non si riempisse
del peggio di noi

13 commenti:

Calzino ha detto...

...avevi qualcosa da farti perdonare?

Ruz ha detto...

si capisce così bene?

Calzino ha detto...

ammazza! :)

Ruz ha detto...

Calzino, quando distribuirono la perfezione, io avevo il cagotto ed ero in bagno. Era avanzata un po' ammissione di colpevolezza, richiesta di perdono, e capacità di perdonare. Tutte ampiamente usate perchè la famosa giornata della distribuzione della perfezione era un 15 agosto e quindi quasi tutti erano al mare in ferie.

balpa ha detto...

il peggio di te è quello che ti tira a fondo. il meglio di te è quello che lotta, con fatica, annaspa, stanco, tutto gli dice di mollare, ma il meglio di te non molla, non cede.

balpa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ruz ha detto...

non posso darti torto Balpa e ti ringrazio infinitamente

a presto

F. Lupis ha detto...

Il meglio di te è forse quello che ti permette di scrivere queste parole piene di ( melanconico) sentimento.

Ti capisco, anche se io non ho bucato una zattera...ho direttamente divelto una petroliera.

Un saluto!
F.L.

Ruz ha detto...

Benvenuto F.Luis

purtroppo queste vicende sono tristemente molto comuni ma, nonostante questo, ci sono momenti, luoghi e situazioni che inevitabilmente ti fanno ricordare e nella maggior parte dei casi soffrire. Ognuno ha un metodo diverso per affrontare queste situazioni, io ancora non ho trovato un metodo efficace.

a presto

elena quella di londra ha detto...

mmmhh... colpa e perdono? ancora non hai mollato la croce.
basterebbe rimpiazzarla la responsabilità. E' più laica e accoglie meglio l'imperfezione e anche il dolore.
Non sempre c'è un nurofen per tutto.

Ruz ha detto...

Ciao Elena

hai ragione, non esiste una pasticchina che fa passare tutto, no, proprio non esiste.

Rimpiazzare la responsabilità??? accetto consigli, molto ma molto volentieri

grazie della visita

elena quella di londra ha detto...

volevo scrivere "rimpiazzare la coppia colpa-perdono CON la responsabilità". Mi sono mangiata il con

Ruz ha detto...

sì questo è abbastanza chiaro anche a me che ho la responsabilità di non aver saputo gestire una situazione torbida, in cui ho tradito la fiducia (che forse è peggio di tradire), ascoltando consigli che non avrei dovuto mai ascoltare. Questo è chiaro, ed è questo che non riesco a perdonare nemmeno a me stesso, figuriamoci chi ha subito questo casino!